24pharmstore

Levitra (Vardenafil) per il trattamento della disfunzione erettile

L’introduzione alla fine degli anni ’90 di farmacoterapie orali altamente efficaci per la disfunzione erettile ha trasformato la gestione della disfunzione erettile e ha portato ad un aumento del numero di uomini in cerca di trattamento. Tuttavia, il tasso di malati di disfunzione erettile in cerca di assistenza medica è ancora basso, nonostante il drammatico impatto sulla qualità della vita complessiva e il potenziale come indicatore per la prevenzione cardiovascolare.

Le attuali linee guida raccomandano gli inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5, vardenafil, sildenafil e tadalafil, come terapia di prima linea per la disfunzione erettile di diversa eziologia e gravità. Il vardenafil è un inibitore selettivo della PDE5, con un profilo caratterizzato da una rapida insorgenza d’azione, aumento della durata dell’erezione, alti tassi di successo della prima dose ed efficacia affidabile che possono essere mantenuti con l’uso continuato.

Efficacia del vardenafil in uno studio osservazionale nella vita reale

Numerosi studi clinici controllati hanno dimostrato l’efficacia di vardenafil negli uomini con disfunzione erettile, compresi quelli con condizioni sottostanti associate. Questi risultati sono stati confermati anche in un ampio studio osservazionale in aperto sul vardenafil che ha coinvolto oltre 100.000 partecipanti in tutto il mondo. Lo studio sulla sicurezza e l’efficacia della vita reale di vardenafil (Real-Life Safety and Efficacy of vardenafil –REALIZE) ha reclutato pazienti che presentavano al loro medico con disfunzione erettile e prevedeva un periodo di follow-up di 2 mesi.

Una dose inizialmente prescritta di vardenafil potrebbe essere titolata entro il periodo di osservazione, secondo le raccomandazioni del medico e le istruzioni per l’etichettatura. Alla maggior parte dei pazienti sono stati prescritti 10 mg di vardenafil come dose iniziale. L’esito del trattamento è stato valutato da un colloquio medico; inoltre, è stato utilizzato un questionario volontario per il paziente per valutare ogni tentativo di rapporto sessuale. Sebbene i dati di REALIZE non siano controllati, rappresentano esperienze reali con il vardenafil, in contrasto con studi clinici rigidamente controllati.

Sicurezza e tollerabilità del vardenafil negli uomini con disfunzione erettile e condizioni sottostanti

Interazioni tra cibo / alcool e vardenafil

  1. Il vardenafil viene rapidamente assorbito dopo la somministrazione di una singola dose orale.
  2. L’assorbimento non viene influenzato se assunto in associazione a un pasto contenente una moderata quantità di grasso; tuttavia, i pasti ad alto contenuto di grassi (ovvero i pasti in cui oltre il 57% delle calorie provengono da grassi) possono influire sulla velocità, ma non sull’entità dell’assorbimento.
  3. La somministrazione simultanea di vardenafil e alcool non determina alcuna interazione farmacocinetica o farmacodinamica clinicamente rilevante.

Eventi avversi

Il profilo degli effetti collaterali del vardenafil è tipico degli inibitori della PDE5. Eventi avversi comunemente segnalati in pazienti in trattamento con vardenafil comprendono:

  • mal di testa;
  • rinite;
  • arrossamento e

La maggior parte degli uomini con concomitanti malattie cardiovascolari, tra cui insufficienza cardiaca e aritmie stabili, può essere trattata in modo sicuro per la disfunzione erettile con vardenafil o altri inibitori della PDE5. L’analisi condotta su dati provenienti da un ampio pool di pazienti con disfunzione erettile e condizioni sottostanti, ha mostrato che l’uso di farmaci concomitanti non ha influenzato la sicurezza o la tollerabilità del vardenafil nei pazienti con diabete, ipertensione o dislipidemia. Il numero e il tipo degli eventi avversi più frequenti relativi al trattamento erano comparabili a quelli di altri studi sugli inibitori della PDE5 in questi gruppi di pazienti.

Controindicazioni

Come altri inibitori della PDE-5, il vardenafil è controindicato nei pazienti che assumono nitrati organici (ad es. Nitroglicerina, isosorbide mono- o dinitrato), preparati di nitrati usati per trattare l’angina, il nitrato di amile o il nitrito di amile. Si ritiene che ciò sia dovuto a una stimolazione della guanilato ciclasi solubile da parte dell’ossido nitrico, con conseguente grande accumulo di cGMP che a sua volta e attraverso una cascata di eventi porta a un rilassamento muscolare regolare e quindi a una diminuzione della pressione sanguigna.

Nei pazienti che assumono alfa-bloccanti (per il trattamento dell’ipertensione e/o dell’iperplasia prostatica benigna), il vardenafil deve essere usato con cautela e la pressione sanguigna dei pazienti deve essere attentamente monitorata. Si raccomanda inoltre cautela con l’uso del vardenafil in presenza di inibitori del citocromo P450, famiglia 3, sottofamiglia A (CYP3A), come agenti antifungini azolici, inibitori della proteasi antiretrovirali, antibiotici macrolidi o succo di pompelmo.

Opinione di un esperto

L’introduzione sul mercato del primo inibitore della PDE-5 fa ha rivoluzionato profondamente le percezioni mediche della disfunzione erettile e ha aperto la strada alla terapia farmacologica orale per questa condizione. Per molto tempo, gli esperti avevano negato che ci fosse una causa organica di base della disfunzione erettile e, quasi invariabilmente, i pazienti che soffrivano di disfunzione erettile sono stati inviati per una consulenza per affrontare problemi psicologici.

I miglioramenti nella nostra conoscenza e comprensione della funzione erettile sono stati innescati alla fine degli anni ’80, con l’introduzione di iniezioni intracavernose di farmaci vasoattivi, seguite da terapia con agenti orali per trattare in modo sicuro ed efficace la disfunzione erettile. Sono stati ora identificati i fattori di rischio per la disfunzione erettile e le condizioni sottostanti associate ed è ampiamente accettato che un uomo che presenta disfunzione erettile nell’ufficio del medico garantisca una valutazione approfondita del suo stato metabolico e cardiovascolare, oltre a una completa psico-sociale- storia sessuale.

Gli inibitori della PDE5 costituiscono l’opzione di trattamento di prima linea per gli uomini affetti da disfunzione erettile, da combinare con la consulenza su stile di vita, dieta, esercizio fisico e controllo del peso, se necessario. Una delle maggiori preoccupazioni nell’uso di inibitori della PDE5negli uomini che presentano disfunzione erettile e condizioni sottostanti associate è stata la sicurezza cardiovascolare e le potenziali interazioni farmacologiche. Oltre alla controindicazione assoluta ben consolidata dell’uso concomitante con nitrati o donatori di ossido nitrico, gli inibitori della PDE5 hanno dimostrato nel tempo eccellenti profili di sicurezza ed efficacia.

Levitra (Vardenafil) per il trattamento della disfunzione erettile
4.8 (95%) 4 votes

Copyright 2018 | Roma | Venezia | Torino | Bologna | Genova | Parma | Napoli | Firenze | Milano